Login

Prenotare online case vacanza in Bardonecchia su atraveo

  • Isola Superiore | Un'isola nel lago
    A partire da EUR 426

  • Piemonte | Vacanze in un vigneto
    A partire da EUR 465

  • Italia | Vacanze con una piscina tutta per sé
    A partire da EUR 425

  • Roma |​Migliore località turistica Italia
    A partire da EUR 378

  • Italia | Quel certo non so che
    A partire da EUR 462

  • Italia | Vacanze in una tenuta agricola
    A partire da EUR 325

  • Le migliori in Italia
    A partire da EUR 250

  • Roma | Viaggio nella città eterna
    A partire da EUR 420

http://www.atraveo.it//bardonecchia
Link da copiare
La sezione della mappa è stata modificata.
Ricaricare automaticamente
Perché non sono visualizzate tutte le offerte? 
map

Recensioni della località

Recensione complessiva su Bardonecchia

Si prega di recensire questa località.

Recensire questa località
Non esistono recensioni del cliente su questa località.

Alcuni locatori di case vacanza hanno scritto questo Bardonecchia

Situata in Alta Val di Susa a 1312 metri di altitudine, Bardonecchia è una cittadina di montagna che ben combina lo charme di un piccolo villaggio con la modernità più tipica delle città. E' stata scelta come sede per le gare di Snowboard delle Olimpiadi 2006; Già nel primo dopoguerra ...
mostrare di più
i turisti potevano sciare raggiungendola con appositi "treni della neve" che la collegavano a Torino.
Oggi è una rinomata stazione sciistica suddivisa in quattro parti: Campo Smith, Les Arnauds, Melezet e Jafferau per un totale di circa 100 km di piste, di cui 38km con innevamento programmato. Raggiungere Bardonecchia è estrememente facile e comodo in quanto è servita da un'autostrada che da Torino conduce sino al traforo del Frejus.
I quattro comprensori sono suddivisi in due parti collegati da una funivia:
- quelli di Campo Smith-Colomion, Les Arnauds, Mélezet-valle Stretta che sono collegati sci ai piedi
- quello di Fregiusia-Jafferau che è il più piccolo ma anche quello con gli impianti collocati ad una quota più alta.
Il cuore di Bardonecchia è la prima area: da Campo Smith partono le due seggiovie che arrivano a Pian del Sole a quota 1550 metri, da dove uno skilift sale sulla cima del Colomion. Da qui si può iniziare uno spettacolare tour, che potrà svolgersi anche sulle piste degli impianti di Les Arnauds e di Mélezet, contigui uno all'altro, con un dislivello sciabile di circa mille metri che diventano 1450 spostandosi ad ovest sul monte Jafferau .
Gli appassionati dello sci di fondo potranno scegliere fra tre anelli in grado di offrire 30 chilometri di pista. Per i più esperti si può scendere da Sauze d'Oulx alla valle Stretta di Bardonecchia.
L'unico Half Pipie Olimpico d'Europa, lo Snowpark attrezzato e il Boardercross si trovano in località Melezet.
Dopo una giornata sulle piste, le attività si spostano nel centro del paese con un'ampia scelta di bar, ristoranti, locali notturni e negozi per lo shopping. Via Medail è la strada principale di Bardonecchia dove si concentrano i locali, ma le frazioni Borgovecchio, Les Arnauds, Melezet, Rochemolles e Millaures non sono da meno con un'ampia scelta di locali e ristoranti tipici!!!
Oltre allo sci la località offre diverse alternative: una piscina, campi da tennis e pallavolo, sentieri per escursioni in alta montagna.

La Val di Susa (Valsusa in piemontese, Val Susa in occitano, Vâl Susa in arpitano) è una valle alpina situata nella parte occidentale del Piemonte, ad ovest di Torino.
Lunga 80 km e con oltre 90.000 abitanti, è la valle alpina più estesa e popolata del Piemonte. Prende il nome dalla città di Susa, situata in posizione baricentrica nella vallata, anche se il suo centro più grande oggi è Avigliana. Nell'Alta Valle si trova il punto più occidentale d'Italia (vetta della Rocca Bernauda, nel territorio del comune di Bardonecchia.
La Valle, disposta in senso longitudinale, è percorsa dal fiume Dora Riparia. È toccata sia dalle Alpi Cozie (sulla destra della Dora e del Cenischia) che dalle Alpi Graie (sulla sinistra dei medesimi corsi d'acqua). I torrenti Dora di Bardonecchia e Cenischia formano due importanti vallate che si diramano da quella principale.
Il nome deriva dalla città di Susa, posta all'imbocco della Val Cenischia. Da quest'ultima proviene la strada che percorre il Valico del Moncenisio, che proprio presso la città s'incontra con quella proveniente dal Valico del Monginevro.
L'origine della Valle di Susa va ricercata tra i 40 ed i 25 milioni di anni fa, durante una fase del processo dell'orogenesi alpina.
Sulla sinistra orografica dalla bassa valle e al Moncenisio si possono trovare calcescisti, gneiss, serpentini, micascisti e calcari. Il massiccio dell'Ambin è costituito da rocce cristalline e micascisti. Nell'alta valle vi sono calcescisti, quarziti, calcari e talvolta arenarie.
Sulla destra orografica da Rivoli ai laghi di Avigliana vi sono alcune formazioni moreniche. Da Avigliana a San Giorio si trovano gneiss e serpentini. Il massiccio dell'Orsiera-Rocciavrè è composto da gneiss e micascisti. Nell'alta valle vi sono infine calcescisti, serpentini e calcari.
Monti
Rocciamelone. Il monte più alto della parte italiana della valle, nonché quello più facilmente individuabile dalla pianura, è il Rocciamelone (3.538 m).
Salendo la valle sulla destra troviamo nell'ordine i seguenti monti principali: (appartenenti alle Alpi Graie): Monte Musinè - 1.150 m; Rocca Sella - 1.508 m; Monte Civrari - 2.302 m; Rocca Patanua - 2.409 m; Punta Lunella - 2.772 m; Rocciamelone - 3.538 m; Punta Lamet - 3.504 m; Punta Roncia - 3.612 m (appartenenti alle Alpi Cozie): Rocca d'Ambin - 3.377 m (e tutto il Gruppo d'Ambin); Punta Ferrand - 3.348 m; Monte Niblè - 3.365 m; Monte Seguret - 2.926 m; Monte Jafferau - 2.805 m; Punta Sommeiller - 3.332 m; Rognosa d'Etiache - 3.382 m; Pierre Menue - 3.505 m; Punta Nera - 3.047 m; Monte Frejus - 2.936 m; Rocca Bernauda - 3.225 m; Monte Thabor - 3.178 m (totalmente in territorio francese anche se da un versante si attesta sulla Val di Susa); Grand'Hoche - 2.762 m; Monte Cotolivier - 2.105 m; Monte Chaberton - 3.131 m (totalmente in territorio francese anche se tutti i versanti danno sulla Val di Susa)
Salendo la valle sulla sinistra troviamo nell'ordine i seguenti monti principali (tutti appartenenti alle Alpi Cozie): Monte Orsiera - 2.890 (e tutto il massiccio dell'Orsiera-Rocciavrè); Cima Ciantiplagna - 2.849 m; Testa dell'Assietta - 2.567 m; Monte Genevris - 2.533 m; Monte Fraiteve - 2.702 m; Punta Rognosa di Sestriere - 3.280 m; Monte Barifreddo - 3.028 m; Gran Queyron - 3.060 m; Punta Ramiere - 3.303 m; Roc del Boucher - 3.265 m; Merciantaira - 3.293 m
Laghi
Lago dell'Alpe Laune sopra Sauze d'Oulx. Laghetto dell'Alpe Laune (2043 metri, Sauze d'Oulx) Lago dei 7 Colori (2329 metri, Cesana) Lago di Rochemolles (1950 metri, Bardonecchia) Lago del Moncenisio (totalmente in territorio francese anche se in Val di Susa). Questo territorio era storicamente savoiardo prima dell'annessione del ducato alla Francia nel 1860.
Lago Nero (Cesana) Lago Nero (Sauze d'Oulx) Lago Paradiso delle Rane (1275 metri, San Giorio di Susa) Lago Verde (totalmente in territorio francese anche se in Val di Susa) Lago Rosso (1960 metri, San Giorio di Susa) Lago della Vecchia (2670 metri, collocato sul confine italo-francese) Laghi di Ferrera Cenisio: Lago Piccolo, Lago Grande Laghi di Avigliana: Lago Grande, Lago Piccolo
Ambiente
Le principali aree tutelate sono:
Il Parco naturale del Gran Bosco di Salbertrand, si estende dalla riva destra della Dora Riparia allo spartiacque con la Val Chisone dai 1000 ai 2600 metri di quota.
Il Parco naturale dei laghi di Avigliana, si estende su una superficie di oltre 400 ettari tra il centro storico di Avigliana e la Val Sangone.
Il Parco naturale Orsiera - Rocciavrè si estende su oltre 11 000 ettari tra Val Chisone, Val Sangone e Bassa Val di Susa. È stato istituito dalla Regione Piemonte nel 1980, è una delle più grandi aree protette montane piemontesi, dopo il Parco nazionale del Gran Paradiso, il Parco naturale delle Alpi Marittime e Parco nazionale della Val Grande.
Flora
La Val di Susa e la Val Chisone in seguito alla loro posizione geografica sono luogo d'incontro fra vegetazioni tipiche delle Alpi Marittime, Alpi Cozie Meridionali e Alpi Centrali. Nella porzione più bassa prevale il castagno puro o misto ad altre latifoglie, mentre salendo di quota s'incontra il faggio ceduo. Nei versanti esposti a Sud si trovano la roverella e il pino silvestre. All'interno della Valle prevale il larice insieme al pino cembro, che lo sostituisce alle alte quote. L'abete rosso e l'abete bianco costituiscono la parte prevalente del Gran Bosco di Salbertrand.
Fauna
La Val di Susa ospita una fauna ricca di varietà. I mammiferi sono di tipo medio-europeo e sono costituiti soprattutto da micromammiferi. Fra questi si segnalano varie specie di toporagno e di topi, il moscardino, il quercino e le arvicole. Sono presenti anche il riccio europeo occidentale e la talpa europea. Tra i lagomorfi sono presenti la lepre europea e, ad altitudini maggiori, la lepre alpina o bianca. I Roditori sono rappresentati dallo scoiattolo, dalla marmotta e dal ghiro. Sono presenti sei specie di ungulati selvatici: il cervo nobile o cervo europeo, il capriolo, il camoscio alpino, lo stambecco o stambecco delle Alpi, il muflone e il cinghiale. Nella Valle sono presenti numerose specie di Carnivori. Tra i Mustelidi, nelle zone a media altitudine vivono la martora comune o martora eurasiatica, la faina, la donnola ed il tasso mentre a quote superiori si può incontrare l'ermellino. Fra i Canidi sono presenti la volpe ed il lupo. Negli ultimi anni sono stati trovati segni di presenza della lince sia in Val Chisone che in Alta Valle di Susa.
In totale gli abitanti ammontano a 90.000 circa.
mostrare meno
fonte: Giachetti
Bardonecchia, è la celeberrima PERLA DELLE ALPI.
Oltre a scenari mozzafiato e passeggiate, offre numerose attrattive, come:
- piste da sci di fondo
- piste da sci
- piscina
- tennis
- pattinaggio sul ghiaccio
- pattinaggio sul ghiaccio estivo (artificiale)
- equitazione
- campi da calcio
- campi da ...
mostrare di più
calcetto
- bike parck
- arrampicata su roccia

Negozi tipici locali, bar, pub e molto altro ancora ti attende...
mostrare meno
fonte: Ventricelli

Vacanze sfaccettate in Italia

Italia | L’Italia conquista soprattutto con le sue sfaccettature: che vogliate dedicarvi alla cultura o alla spiaggia, alla buona cucina o all’attività sportiva, troverete tutto l’anno soluzioni che faranno per voi, dalle cime innevate delle Alpi alle dolci colline della Toscana, dall’assolata Campania fino alla Sicilia subtropicale.

Tra le circa 28.000 proposte abitative per le vacanze che atraveo è in grado di offrirvi in Italia, troverete sicuramente la soluzione che fa per voi. I villeggianti che hanno scelto atraveo apprezzano molto, tra gli altri, la meravigliosa Toscana, la pulsante costa adriatica ed il Lago di Garda. Particolarmente amate risultano anche le isole italiane, la bella Sardegna e la caldissima Sicilia. Gli sportivi invernali prediligono l’Alto Adige, attirati in estate dalle sommità e dalle valli delle Alpi e delle Dolomiti, perfette per fare escursioni a piedi o in mountain bike e per arrampicarsi, e stregati durante l’inverno dalle numerose piste da sci e dai declivi ricoperti di neve.

Ulteriori suggerimenti per la vostra ricerca di una casa vacanze in Italia: la soleggiata Campania, la bella Calabria, la scintillante riviera italiana della costa Ligure ed i restanti laghi dell’Italia settentrionale, come il Lago Maggiore o Lago di Como. Troverete informazioni aggiuntive tra i commenti riguardanti l’Italia all’interno del nostro blog.
 

Foto della località

Elenco:
CgoJCQkJPGltZyBoZWlnaHQ9IjEiIHdpZHRoPSIxIiBzdHlsZT0iYm9yZGVyLXN0eWxlOm5vbmU7IiBhbHQ9IiIgc3JjPSIvL2dvb2dsZWFkcy5nLmRvdWJsZWNsaWNrLm5ldC9wYWdlYWQvdmlld3Rocm91Z2hjb252ZXJzaW9uLzEwMzgzOTQxNTcvP3ZhbHVlPTAmYW1wO2d1aWQ9T04mYW1wO3NjcmlwdD0wJmRhdGE9cGFnZUlkJTNEc2VhcmNoUmVzdWx0cyUzQnRyYXZlbENvdW50cnlJZCUzRElUJTNCbGFuZ3VhZ2UlM0RpdCIgLz4KCgkJCQk8c2NyaXB0IHR5cGU9InRleHQvamF2YXNjcmlwdCI+CgkJCQkJaWYgKHR5cGVvZiBBVEl0YWcgIT0gJ3VuZGVmaW5lZCcpIHsKCQkJCQkJQVRJdGFnLnBhZ2Uuc2V0KHsibmFtZSI6InNlYXJjaFJlc3VsdHMiLCJsZXZlbDIiOjh9KTsKCQkJCQkJQVRJdGFnLmRpc3BhdGNoKCk7CgkJCQkJfQoJCQkJPC9zY3JpcHQ+